Chi siamo

L’Associazione “L’avete fatto a me - Cooperazione e Sviluppo per la salute nei Paesi in via di Sviluppo” è stata costituita il 17 gennaio 2004, alla presenza del Cardinale Arcivescovo di Milano, da un gruppo di medici e di operatori sanitari uniti da una particolare sensibilità e attenzione evangelica per i malati dei Paesi più poveri del mondo e accomunati dall’aver avuto precedenti esperienze di volontariato nelle strutture sanitarie dei Paesi in Via di Sviluppo.
Con Decreto Dirigenziale n.241 del 28/07/2010 della Provincia di Milano, l’Associazione L’avete fatto a me è stata riconosciuta Associazione di Promozione Sociale, iscritta alla sezione F del Registro Provinciale delle associazioni senza scopo di lucro.
La Regione Lombardia con il DDS n. 5762 del 10/06/2009 ha riconosciuto a L’avete fatto a me l’idoneità ai fini della realizzazione delle attività di Cooperazione allo Sviluppo.

Come operiamo


L’Associazione, collegata alla Diocesi di Milano, interviene nel mondo della cooperazione per la salute nei Paesi in via di Sviluppo e nella formazione continuativa dei volontari in Italia. Attenzione particolare è rivolta alla formazione del personale locale con progetti in campo sanitario, educativo, amministrativo. Tutte le attività sono svolte in collaborazione con i partner locali (diocesi locali, Ong o altre associazioni).
I soci  sono prevalentemente medici, infermieri, fisioterapisti, educatori professionali, psicologi ma non mancano esperti nel campo dell’amministrazione, dell’economia o con altre competenze.
L’attuale Consiglio Direttivo dell’Associazione è costituito da 9 membri (eletti dall’assemblea dei soci del 19 aprile 2017): due medici specialisti, un direttore amministrativo, un economista, quattro psicologi e un infermiere professionale. È inoltre membro di diritto del Consiglio, ma senza diritto di voto, il Direttore dell’Ufficio Diocesano per la Pastorale Missionaria.
Ogni anno l’Associazione organizza incontri di formazione rivolti ai soci e ai volontari interessati a collaborare ai progetti di formazione all’estero. I seminari aperti a tutti sono organizzati dalla Commissione Formazione costituita da 8 soci (psicologi, infermieri, educatori). Sono attivi i gruppi di lavoro per ogni progetto svolto a Sud del Mondo con incontri 1 o 2 volte al mese.

C.F.97367340151